sabato 13 dicembre 2008

lezioni di autodistruzione

Prendete la vostra mente e marinatela per bene con abbondanti paranoie, ansie,stress,pensieri negativi,sensi di colpa, e chi più ne ha più e metta.
Lasciare agire qualche settimana.
Il vostro cervello ora sarà una poltiglia... bene, lasciatelo lì..
A questo punto tutto il resto viene da sè: mancanza di appetito, deperimento, depressione, emicrania, ulcera, imbruttimento, ecc..
Ricordo che più si lasciano agire i pensieri negativi, più l'autodistruzione sarà efficace.
Buona distruzione

martedì 9 dicembre 2008

sabato 6 dicembre 2008